Elchim

Elchim nasce nel 1945, hai presente la seconda guerra mondiale? ecco, negli anni subito dopo, quando tutto era da ricostruire e solo la grande passione e la voglia di riscatto ha permesso di trasformare le macerie in un nuovo paese. Un po’ di quella passione ci scorre nelle vene, perchè Elchim ha alle spalle il sogno di una famiglia: Elchim significa ”Elettro-professionali Chiminello”; Chiminello, cognome italianissimo no? era il cognome dei fondatori: un fratello e una sorella, Egle e Riccardo. Oggi alla guida di Elchim ci sono il figlio e il nipote di Egle, Roberto e Luca Sabbatini, con base a Milano e una presenza internazionale in 48 Paesi.

E’ la prima azienda italiana a fabbricare asciugacapelli per uso esclusivamente professionale.

I prodotti sono sognati, progettati e fabbricati interamente in Italia, scegliendo i migliori materiali. Ogni prodotto deve superare 3 livelli di collaudo e garantire oltre 2000 ore di funzionamento. Dal 2010 l’azienda è co-diretta da Luca Sabbatini. Oggi Elchim ha 3 centri di produzione in Italia e ha base a Milano, capitale della moda e del design.

www.elchim.com